D'O

DO Restaurant, San Pietro all’Olmo di Cornaredo. Progetto Lissoni Associati, 2016 L’accoglienza, connotato irrinunciabile della ristorazione all’italiana, è la base del nuovo ristorante di Davide Oldani. Tutto è stato pensato per offrire un’esperienza che abbatta le barriere tra cucina e sala da pranzo, tra Davide e i suoi ospiti. Parte integrante del progetto è la grande superficie vetrata che, creando un dialogo tra interno ed esterno, fa sì che la piazza possa “entrare in casa” e la casa possa “entrare nella piazza”. Realizzazione: porte Rasomuro e Rasoline, successivamente trattate con resina.
Photo by: Beppe Raso

Torna alla lista

Richiesta informazioni

Per richiedere qualsiasi tipo di informazione sui prodotti, è necessario compilare questo modulo. L'accesso a quest'area è subordinato all'accettazione al trattamento dei vostri dati personali (Lg. 675/96 e D.Lgs. 196/2003). I campi contrassegnati da un asterisco * sono a compilazione obbligatoria.

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Controllo SPAM - clicca sul quadrato sottostante *


Cambia lingua:
Follows:
Iscriviti alla newsletter:
  consenso privacy

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi

Web Design / Graphx Lissoni Associati; Web Programming / Fri-Web; Text by / Tersilla Giacobone, Patrizia Scarzella, Giovanna Zoboli; Photos / Beppe Brancato, Beppe Raso, MCD Marketing Lab, Miro Zagnoli; Styling / Caroline Klein, Alessandra Salaris, Carin Sheve