Salone del Mobile 2017
Milano

La casa secondo Lualdi: questo il concept che ha fatto da linea guida al progetto di Studio Lissoni dello stand Lualdi. Il risultato è una scenografica ambientazione di casa -anzi di quattro case- di forte impatto visivo, che declina la versatilità del sistema di pannelli modulari Wall&Door e degli arredi integrati nelle diverse essenze di legno e vetro. L’installazione con la suddivisione per ambienti passanti attraverso i pannelli ad ante scorrevoli in vetro mette in rilievo la sofisticata eleganza e qualità dei materiali, delle finiture e accentua la percezione dell’estrema cura della lavorazione e dei dettagli che caratterizzano i prodotti dell’azienda. Protagonista degli ambienti il nuovo vetro Marx disegnato da Piero Lissoni con una raffinata e delicata texture grafica. Vi aspettiamo dal 4 al 9 aprile! Salone del Mobile di Milano, Rho Fiera, Pad. 05 Stand D04 D08

Nuove Finiture
Lualdi

La collezione Lualdi si arricchisce di nuovi vetri. Da Marks, disegnato da Piero Lissoni, connotato dalle delicate texture di estrema eleganza e disponibile nelle versioni extrachiaro e extrachiaro satinato, alle retine metalliche, bronzata e Damier, in grado di creare sofisticati giochi luminosi.

Portraits
Milano

È l’evento che abbiamo organizzato in occasione del Salone del Mobile di Milano, nello showroom Lualdi in Foro Bonaparte 74. Curata dall’architetto Stefano Belingardi, la mostra “Portraits” mette in scena ritratti di architetti famosi appositamente realizzati da Filippo Avandero. Biellese, 25 anni, Avandero, innamoratosi giovanissimo della fotografia, ha lavorato con Giovanni Gastel ed è uno dei fotografi emergenti nel panorama italiano. Nella mostra “Portraits”, i ritratti di molti architetti noti, tra cui Marco Piva, Stefano Boeri, Benedetta Tagliabue, Piero Lissoni. E un set fotografico dove poter fare un ritratto istantaneo durante l’opening, il 7 aprile dalle ore 18.30.

www.filippoavandero.com
www.stefanobelingardi.com

White in the City
Milano

“White in the city” è una grande mostra con installazioni di architettura sul tema del bianco nell’architettura che coinvolgerà location prestigiose di Milano- l’Accademia di Brera e Palazzo Cusani: un itinerario che racconterà il colore bianco nelle sue mille sfaccettature cromatiche e simboliche. Lualdi ha partecipato alla realizzazione dell’installazione di Marco Piva “White Luxury” nella Sala della Passione dell’Accademia di Brera, realizzando la grande boiserie bianca che fa da scenario e quinta dell’allestimento. “White Luxury” è una scenografia con pareti decorate, fregi, stucchi e un’imponente scalinata realizzati in materiali naturali e rigorosamente bianchi, accoglierà gli ospiti per immergerli nell’atmosfera emozionale del design italiano: la scenografia ideata pensata ispirandosi alla natura, è ricca di arredi e complementi, accessori di moda, porcellane, ceramiche che rappresentano l’eccellenza italiana.

www.whiteinthecity.com

Richiesta informazioni

Per richiedere qualsiasi tipo di informazione sui prodotti, è necessario compilare questo modulo. L'accesso a quest'area è subordinato all'accettazione al trattamento dei vostri dati personali (Lg. 675/96 e D.Lgs. 196/2003). I campi contrassegnati da un asterisco * sono a compilazione obbligatoria.

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Campo obbligatorio

  • Controllo SPAM - clicca sul quadrato sottostante *


Cambia lingua:
Follows:
Iscriviti alla newsletter:
  consenso privacy

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi